NOTIZIE ED ALLERTE METEO

Di seguito potete leggere le notizie e le allerte meteo a Ronchi dei Legionari.


Editoriale giugno 2020
Data: 08/07/2020

Tabella riassuntiva di Giugno 2020 e confronto con Giugno 2019 e la media 1981/2010

 

Primo mese della stagione estiva che nella sua prima metà del periodo ha avuto caratteristiche decisamente “old-style”; si intende con questo termine una spiccata dinamicità atmosferica condita da frequenti precipitazioni e clima fresco a temporanee fasi di tempo migliore. Questo era il classico tempo degli anni ’80 dove sino a metà mese raramente scoppiava la vera estate e le incursioni del feroce anticiclone Africano erano ben che lontane dai nostri territori, mentre il famigerato Azzorriano metteva le sue radici solo a partire dalla terza decade. Solo a partire dalla terza decade, un timido promontorio mobile di alta pressione di matrice “ibrida”, ha regalato qualche giornata di vero stampo estivo e, come pubblicato nei titoli di cronaca sul sito dedicato, nella giornata del 22 giugno si è registrata la prima temperatura massima sopra i 30°C della stagione. Sino a fine periodo si sono alternate belle giornate senza alcun eccesso termico a brevi ritorni di instabilità specie nelle aree più interne ma localmente anche in alcune zone di costa. Riassumendo il mese di giugno è risultato in perfetta media termica e molto piovoso nella sua prima parte collocandosi solo al secondo posto dopo il giugno del 1995 con i suoi 225,2mm. Metà mese con giornate prevalentemente coperte, esattamente 15 e solo 9 quelle serene, non ha fatto molto caldo rispetto al giugno rovente dell'anno scorso, soltanto 4 giornate che hanno superato la soglia dei 30°C e tutte in ultima decade dove pure si sono verificate le prime due notti tropicali della stagione. 

 

 

Andamento temperature medie giornaliere (barre arancioni) di Giugno 2020

Temperature minime linea blu e massime linea rossa,

Linea gialla: media trentennio 1981/2010

Temperatura mediamente sempre in linea o leggermente sotto di 1/2 gradi nelle prime 2 decadi del mese. Dal giorno 22 invece, al contrario, più alte invece di 2/3 gradi. Guardando le  temperature massime si sono mantenute sempre tra i 26 e i 28 gradi nelle prime 3 settimane eccetto i giorni di maltempo,  mentre sono schizzate ben sopra i 30 gradi dopo il giorno 22. Temperature minime con poche oscillazioni e con un aumento più costante nel corso del mese sino a non scendere sotto i 20 gradi proprio nell'ultimo giorno del mese.

 

 

Andamento giornaliero delle piogge di Giugno 2020 (barre bianche).

Linea blu: andamento progressivo delle piogge in questo Giugno 2020

confronto la media trentennale 1981/2010 (sfondo azzurro)

 

Partenza di giugno 2020 con tanta pioggia come testimoniano gli 8 giorni di pioggia nei primi 11 giorni del mese per un totale di 174 mm. Calo delle precipitazioni nella seconda decade ed ancora più nella terza dove sono caduti solo 9 millimetri e mezzo di pioggia. Notevole la differenza con la media trentennale: +120% e 117 mm di pioggia in più. Al giorno 16 si è toccato la massima differenza tra i millimetri caduti in più in questo giugno confronto la media del trentennio 1981/2010: ben 141.7 mm, scesi poi a fine mese a 117 mm.

 

 

ciao, ciao...





 Postato il 01/10/2015  |  Invia ad un amico  |  Visite: 89098  | 
123